Milan – Bonaventura e il “giallo” sul rinnovo

E’ uno dei pilastri del Milan di Mihajlovic. Fondamentale la sua presenza sia sulla trequarti, sia come esterno sia come interno di centrocampo. Un vero jolly. Eppure il rinnovo di Jack Bonaventura in rossonero è tutt’altro che scontato. A rivelare un clamoroso retroscena è il direttore di Sportitalia e TuttomercatowebMichele Criscitiello.

La situazione sarebbe questa. Di rinnovo non se ne sta parlando e non se ne parlerà finché non il numero 28 rossonero non cambierà procuratore. Sembrerebbe che esista tra il giocatore e la società un accordo per un aumento di stipendio dagli 1,1 milioni di euro attuali a una cifra tra i 2 e i 3 milioni. Tuttavia il Milan avrebbe chiesto a Jack di cambiare il suo procuratore attuale, Giocondo Martorelli, a cui Bonaventura è legato da anni.

Il talento rossonero starebbe subendo pressioni. Se non cambia agente non ci sarà rinnovo. Almeno così sembra. Incontri tra Galliani e Martorelli non ci sono stati e non sono in programma. Si stanno facendo avanti i vari Raiola, Riso e Tinti, tutti vicini all’a.d. rossonero.

Un gioco alle spalle del procuratore storico di Bonaventura che avrebbe dell’incredibile se fosse confermato. Se tutto questo è vero starà a Jack decidere tra la “ragion di Stato” (i soldi) e il cuore.

L’articolo Bonaventura e il “giallo” sul rinnovo sembra essere il primo su Milan News 24 | Tutto sul Milan | Ultime notizie di calciomercato.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here