Napoli – De Laurentiis: “La morte di Ciro ha segnato l’inizio di un nuovo processo nei nostri stadi. Sui fatti di Parigi…”

De Laurentiis: “La morte di Ciro ha segnato l’inizio di un nuovo processo nei nostri stadi. Sui fatti di Parigi…”

Oggi, in occasione del trentunesimo compleanno di Ciro Esposito, è stato istituito il Ciro Day. Anche il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha voluto partecipare a questa iniziativa a Palazzo Salerno. Ecco le sue dichiarazioni riportate da Radio Kiss Kiss Napoli:

“Sono momenti di gioia e tristezza perché la morte di Ciro ha segnato l’inizio di una maggiore legalità negli stadi. Sua madre è la ‘mamma d’Italia’, non si è fatta trascinare dalla sete di vendetta, è un modello da seguire sia per i bambini che per un popolo genuino”.

Sui fatti di Parigi: “Tutto quello che è successo opprime la libertà di espressione. Stiamo correndo un forte rischio, dietro ciò ci sono dei folli”.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here