Milan – Cicchetti consiglia: Hakim Ziyech

E’ la sola nota lieta della disgraziata stagione del Twente, incredibilmente coinvolto nella lotta per non retrocedere dall‘Eredivisie. Si chiama Hakim Ziyech ed è uno dei migliori talenti del campionato olandese. Classe ’93, è un centrocampista offensivo di piede mancino che si sta mettendo in luce come uno dei prospetti dotati di maggiori classe del torneo olandese.
Con dieci reti in campionato, è uno dei pochi a mantenere in vita la baracca del Twente, incappato nella classica stagione negativa dalla quale uscire almeno sani e salvi, possibilmente con la permanenza nella massima divisione.
Ci riuscirà probabilmente se il suo giovane talento non verrà ceduto a gennaio e se continuerà a macinare gol e assist come gli è successo finora. Il tecnico Renè Hake lo sta schierando come punta esterna nel suo 4-3-3, ovviamente sul lato destro, dove può accentrarsi e diventare pericolosissimo con il suo mancino vellutato. Per caratteristiche, però, non è un vero e proprio velocista, pur avendo leve lunghe (è un longilineo di 180 cm) e un buon cambio di passo. Il suo ruolo naturale, forse anche quello che più gli si addice, è infatti quello di trequartista alle spalle di una o due punte, dove può essere veramente letale per innescare i compagni o puntare l’area avversaria faccia alla porta. Ha inoltre una caratteristica ben precisa: sa segnare solo gol belli, possibilmente con belle conclusioni dal limite o dalla distanza.
Ziyech è al Twente dall’estate 2014, quando fu prelevato per 3,5 mln dall’Heerenveen, il club che lo ha cresciuto calcisticamente e che lo ha lanciato nel 2012 in Eredivisie, valorizzandolo definitivamente nella stagione successiva (conclusa con nove reti in campionato). Il cambio di maglia si è rivelato poi decisivo per la definitiva consacrazione del talento orange, capace di segnare ben ventuno reti in una stagione e mezza con la sua nuova squadra.
Ziyech ha inoltre compiuto tutta la consueta trafila nelle varie nazionali giovanili olandesi, essendone un punto di riferimento fisso fino all’U21. Poi, grazie alle sue chiare origini marocchine, ha deciso di optare per il Marocco, pur venendo convocato nel maggio 2015 dalla Nazionale maggiore dei Tulipani. Nel settembre scorso la definitiva decisione di difendere i colori della Nazionale dei propri avi, con la quale ha già giocato finora in quattro occasioni.
A fine stagione, comunque, il suo futuro sarà probabilmente altrove, lontano dall’Eredivisie.
Bundesliga e Premier League sono pronte ad accoglierlo, mentre il Twente pregusta già l’ennesima plusvalenza.
Siamo sicuri che un giocatore così non possa fare la differenza anche nel nostro campionato?
HAKIM ZIYECH
Ruolo: trequartista
Club: Fc Twente
Data di nascita: 19/03/1993
Luogo di nascita: Dronten (Olanda)
Nazionalità: Olanda / Marocco
Valutazione: 10 mln
Ingaggio: 0,3 mln
Scadenza contratto: 30/06/2018
Agente: Marjolein Nakhli

L’articolo Cicchetti consiglia: Hakim Ziyech sembra essere il primo su Milan News 24 | Tutto sul Milan | Ultime notizie di calciomercato.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here