Milan – Alessandro Plizzari: il nuovo fenomeno rossonero

Con il passaggio in pianta stabile di Gianluigi Donnarumma in prima squadra gli attenti tifosi rossoneri, in particolare gli appassionati del campionato primavera, avranno sicuramente notato le grandi prestazioni di Alessandro Plizzari. Il portiere nato a Chieti il 12 marzo 2000, a soli 15 anni è stato scelto per raccogliere l’eredità in primavera di Donnarumma. Il portierino rossonero, nettamente sotto età per la categoria (così come lo era Donnarumma) ha subito mostrato grandi doti ed è considerato uno dei migliori prospetti nel ruolo, soprattutto vista la giovanissima età.

Donnarumma e Plizzari sono i due esempi più lampanti di un movimento che il Milan ha deciso di curare con grande attenzione negli ultimi anni e non mancano altri portieri da tenere d’occhio nel Settore Giovanile, in tutte le fasce d’età: Luca Crosta e Fabio Cancelli (classe ’98) e Alessandro Livieri (classe ’97 in panchina come terzo portiere nelle ultime partite del Milan di Mihajlovic) sono i tre portieri della Primavera, tutti in grande vista, e dietro di loro seguono gli estremi difensori delle categorie minori. Ma su tutti il prospetto che più interessa è proprio quello di Alessandro Plizzari. Questa abbondanza di promesse tra i pali è dovuta principalmente alla qualità del lavoro dello staff dei preparatori: da Valerio Fiori Beniamino Abate e i loro collaboratori che seguono sempre attentamente ogni aspetto del lavoro, il tutto sotto l’abile supervisione di Alfredo Magni (preparatore della Prima squadra). Uno staff di prima qualità e ottimo materiale: quello dei portieri è un reparto che può regalare grandi soddisfazioni al Milan. Con Donnarumma e Plizzari la porta rossonera è al sicuro per diversi anni.

L’articolo Alessandro Plizzari: il nuovo fenomeno rossonero sembra essere il primo su Milan News 24 | Tutto sul Milan | Ultime notizie di calciomercato.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here