Milan – Coppa Italia Primavera: Milan eliminato dalla Fiorentina, partita clamorosa

Il Milan primavera, allenato da Cristian Brocchi, è stato eliminato ai quarti di finale della Coppa Italia Primavera per mano della Fiorentina. La gara (sfida secca) si è conclusa per 4-3 in favore dei padroni di casa, che sfideranno la Juventus in una delle due semifinali del torneo. Una partita fantastica, in bilico fino all’ultimo secondo.

Il primo tempo si era chiuso sul risultato di 1 a 0 in favore dei rossoneri, grazie alla rete del terzino destro Turano, bravo a sfruttare l’assist del compagno di reparto mancino Felicioli. In grande spolvero nella prima frazione anche l’estremo difensore rossonero Plizzari, il classe 2000 nonostante i 4 gol incassati è stato senza dubbio il milgiore in campo per la squadra di Brocchi.

Nella ripresa la reazione viola, grazie ai gol nell’ordine di Chiesa (figlio d’arte), Minelli e Valencic. Sul 3-1 Fiorentina a 15′ minuti dal termine la gara sembra chiusa, ma la reazione del Milan è veemente: accorcia le distanze il capitano Locatelli su calcio di rigore guadagnato da Cutrone ( 86′) . Sul 3-2 una pazzesca occasione per il centrocampista del Milan Bianchimano, appena entrato, che si divora il gol del pareggio, sul ribaltamento di fronte arriva il 4-2 viola con Mlakar che sembra chiudere definitivamente la partita. Invece no, Bianchimano si riscatta e al primo minuto di recupero trova la rete del 3-4. Negli ultimi minuti di recupero però i rossoneri non trovano l’ennesimo gol e si arrendono alla squadra di Federico Guidi. Rissa finale che rovina in parte una partita fantastica, ricca di emozioni e gol. Il Milan esce a testa alta dalla competizione.

L’articolo Coppa Italia Primavera: Milan eliminato dalla Fiorentina, partita clamorosa sembra essere il primo su Milan News 24 | Tutto sul Milan | Ultime notizie di calciomercato.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here