Milan – Panchina Milan: il sogno per giugno è sempre lui

Oggi Mihajlovic, domani (forse) Lippi, e nel mezzo i vari Prandelli, Spalletti, Brocchi e chi più ne ha più ne metta, ma il vero sogno è solo uno: Antonio Conte. Il Commissario Tecnico della nazionale dovrebbe lasciare gli azzurri a fine europeo e a quel punto sarà l’obbiettivo numero uno del presidente Berlusconi e della dirigenza rossonera.

PANCHINA MILAN – Praticamente già fatto fuori Mihajlovic, tutti gli occhi sono puntati sull’ex allenatore Juventino, che già nello scorso mese di maggio era stato ad un passo dai rossoneri. La concorrenza però è agguerritissima, nel caso in cui dovesse lasciare la nazionale (non del tutto scontato) sull’ex centrocampista ci sarebbero anche la Roma e la sua ex squadra, la Juventus. Non mancano inoltre offerte dall’estero, diversi club di Premier farebbero carte false per averlo e anche il Real Madrid ha pensato a lui prima di accogliere Zidane sulla panchina. Insomma Antonio Conte rimane il sogno del Milan, sperando a giungo di realizzarlo.

L’articolo Panchina Milan: il sogno per giugno è sempre lui sembra essere il primo su Milan News 24 | Tutto sul Milan | Ultime notizie di calciomercato.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here