Napoli – Insigne, c’è l’offerta di un top club inglese. E il Napoli ha deciso…

Insigne, c’è l’offerta di un top club inglese. E il Napoli ha deciso…

Il “busy January” di Arsene Wenger si sta concretizzando. Pian piano, eh: ma sta andando nella direzione che voleva il manager alsaziano. Da Elneny a Wanyama, passando per un nostalgico ritorno in Premier del Chicharito Hernandez: certi botti, in Inghilterra, non li sparano mica il primo dell’anno.

TROPPI INFORTUNI – Sì, sarà proprio un gennaio movimentato all’ombra dell’Emirates. Ma non è la tipica ingordigia Gunner, semmai il contrario: è che quest’anno dalle virtù si è passati alle necessità. Con Sanchez e Welbeck out, si profila una finestra di mercato tutta incentrata verso l’attacco. E con il sogno Premier a portata di mano, ecco che qualche spesa extra non fa più spavento. Neanche una da trenta milioni, per intenderci. Neanche una da tre e mezzo annui al giocatore, per un quinquennale da stropicciarsi gli occhi. E il portafogli.

L’IDEA – Questo è infatti ciò che l’Arsenal sta pianificando: un’offerta monstre per Lorenzo Insigne. Del resto, l’interesse era datato. E la mossa successiva? Solo una dolce conseguenza – punti di vista, ovviamente – di quanto mostrato in questa stagione: perché non è tutto Pipita ciò che luccica nel Napoli. Insomma: c’era anche da aspettarselo. E come in ogni non-sorpresa che si rispetti, è pronta pure la risposta.

RISPOSTA – No, grazie. Ma neanche per tutto l’oro del mondo. E ancor meno per quei trenta milioni ipotizzati dall’allenatore dei londinesi. Così gli azzurri hanno dato il benservito agli emissari dei biancorossi: erano lì per chiedere informazioni, sono ritornati subito nella capitale inglese con un bel bagaglio di delusione. Insigne non si muove, o almeno non lo farà ora: nemmeno per l’offerta più vantaggiosa che esista. Perché se ADL sembra lasciare sempre e comunque un occhio al bilancio, certe questioni di cuore non possono non toccarlo: Lorenzo è diventato grandissimo a casa sua, ma può ancora passare al ‘livello leggenda‘. E tutto questo, sul serio, come può avere un prezzo?

Cristiano Corbo
[@CriCor9]

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here