Napoli – Mancini non ci sta: “Con il Napoli tutta colpa della sfortuna, sconfitta ingiusta. Li avevamo messi sotto ed eravamo anche in 10…”

Mancini non ci sta: “Con il Napoli tutta colpa della sfortuna, sconfitta ingiusta. Li avevamo messi sotto ed eravamo anche in 10…”

Continua a bruciare in casa Inter la sconfitta del 30 novembre ottenuta al San Paolo contro il Napoli. Almeno è questo quello che si evince dalle parole che l’allenatore dei nerazzurri, Roberto Mancini, ha rilasciato ad Inter Channel. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Voglia di rigiocare la gara contro il Napoli? In quella partita poteva venir fuori qualsiasi risultato. Quella sconfitta è stata tutto frutto della sfortunata, assolutamente ingiusta. Ma bisogna saper accettare le sconfitte anche quando sono dolorose. Rimpianti per il match del San Paolo? Se giochi in quello stadio tutta la ripresa in 10 e metti sotto gli azzurri meritando il pareggio, non poi che essere soddisfatto. Quella partita però ci ha donato consapevolezza nei nostri mezzi, anche gli addetti ai lavori ora hanno un giudizio più positivo nei nostri confronti.

Lo scudetto? L’obiettivo principale è tornare in Champions League, poi vedremo. Il campionato è bello e nessuno può dire come finirà. Se saremo lì a 2-3 giornate dalla fine ne parleremo, ma per adesso c’è tempo. Ora ci attende una partita brutta, pericolosa come quella prima di Natale (persa dai nerazzurri con la Lazio a San Siro, ndr). Speriamo di iniziare bene perché c’è da pedalare e vogliamo tutti dare il massimo“.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here