Napoli – SPECIALE 2015 – I tre momenti più belli dell’anno azzurro

SPECIALE 2015 – I tre momenti più belli dell’anno azzurro

Un pendolo, questo 2015 tinto d’azzurro. Un richiamo alla lontana a Schopenauer per nulla pretestuoso, 365 giorni vissuti in oscillazione continua tra esaltazione e sconforto. Un nuovo corso, caduta e rinascita, fino alle certezze di fine anno a stringere in un intenso abbraccio le speranze in vista di un 2016 ricolmo di sfumature, prospettive da cogliere e agguantare. Attingendo dal proprio percorso, traendo prolifici spunti da gioie e battute d’arresto, facce della medesima, mai banale, medaglia. Le punte d’amaro non sono mancate, anzi, ma restano, incastonati nella memoria, anche momenti gratificanti impossibili da dimenticare. Dando il benvenuto al 2016, ecco i tre momenti più belli dell’anno partenopeo appena concluso.

Edoardo Brancaccio

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here