Napoli – Gattuso incorona Sarri: “È un maestro. Sono orgoglioso di aver visto il Napoli giocare a viso aperto a Madrid!”

Gattuso incorona Sarri: “È un maestro. Sono orgoglioso di aver visto il Napoli giocare a viso aperto a Madrid!”

L’ex campione del mondo e attuale allenatore del Pisa, Gennaro Gattuso, è stato ospite negli studi di Sky Calcio ed è intervenuto nella trasmissione “Sky Calcio Club”. Gattuso si è soffermato sul Napoli facendo soprattutto tanti elogi a Maurizio Sarri per il lavoro che sta svolgendo con gli azzurri. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli:

Sarri è davvero un maestro di calcio. Da collega lo stimo tantissimo. Il suo lavoro si vede, la linea difensiva si muove in maniera perfetta: solo Sacchi riusciva a far fare certe cose ai suoi giocatori. Giocare a viso aperto con il Napoli è durissima, l’unica cosa che puoi fare è chiudere le linee di passaggio e ripartire.

La partita con il Real Madrid? Io sono stato orgoglioso di aver visto il Napoli giocare al Bernabeu. L’hanno giocata a viso aperto, una vera novità per il calcio italiano. Noi siamo abituati ad essere più attenti in difesa, non fa parte della nostra cultura giocare come fa il Napoli. Io dico che non è finita con il Real.

La partita con la Roma? Ho sentito dire che nel finale il Napoli non ha saputo gestire, ma non sono d’accordo. Gli azzurri potevano fare anche più gol e chiudere prima la gara. Poi è emerso anche il valore dell’avversario che ha provato con tutte le forze a rimontare“.

Calcio Napoli Gattuso incorona Sarri: “È un maestro. Sono orgoglioso di aver visto il Napoli giocare a viso aperto a Madrid!” su Spazio Napoli Spazio Napoli

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here