Milan – Attento Milan, il Genoa ci crede: Zukanovic si fa portavoce


Il difensore del Genoa Zukanovic in occasione della gara di domenica ha parlato raccontando lo stato d’animo della sua squadra
Non bastavano le pressioni derivanti dalle tre sconfitte consecutive in campionato e dal pari stentato in Europa, ad aumentare la pressione ci si mette anche il Genoa che ora ci crede e vuole battere il ferro caldo di un Milan alle corde, prossimo ad una rivoluzione.

Ervin Zukanovic, difensore del Genoa e della Nazionale bosniaca, ha parlato sulle pagine de Il Secolo XIX in vista della sfida di domenica in programma a San Siro, dove i rossoblu hanno già messo in difficoltà l’Inter di Spalletti, perdendo 1-0 grazie ad una rete di D’Ambrosio nei minuti finali: «Abbiamo sempre giocato per vincere, anche quando per esempio siamo andati a San Siro per affrontare l’Inter. Abbiamo creato tante occasioni e subito pochissimo. Poi abbiamo preso quel gol alla fine, brutto. Sì, possiamo mettere in difficoltà il Milan. Non guardo il nome dell’avversario, dobbiamo solo pensare a fare il nostro gioco e fare punti. La svolta con la vittoria contro il Cagliari? Ne sono sicuro, perché il gruppo è forte, la squadra c’è ed è col mister. Stiamo crescendo, ho grande fiducia».

PERIODO STORICO A SFAVORE- Il Milan deve chiaramente fare i conti con un periodo storico decisamente a sfavore, dove chiunque può pensare di venire a San Siro e fare la partita, magari anche di portarla a casa. Un trend che via via ha preso sempre più piede, complice una serie di risultati che ha tolto nettamente il Milan dalla lista delle squadre che fanno più paura. Dunque sia in Europa con Livaja che  in campionato con Zukanovic arrivano bordate di avvisi come a dimostrare che la paura iniziale dettata dal mercato è finita da un pezzo.

 
Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here