Milan – Serie A, domani si torna in campo: dalle 20:45 sfida al vertice


Serie A, subito in campo con due anticipi, si comincia con Sampdoria-Crotone prima dello scontro al vertice di Napoli
Si comincia a fare sul serio in Serie A, archiviate le fatiche di coppa si torna a pensare al campionato, domani sera subito il “big match” tra Napoli ed Inter, chi vince è primo da solo, in caso di pareggio gli azzurri manterrebbero il primo posto ma perderebbero terreno nel caso in cui la Juventus domenica dovesse battere l’Udinese in Friuli. Il Napoli intanto dovrà fare a meno di Insigne, l’attaccante è uscito malconcio dalla gara con il City, probabilmente si tratta solo di affaticamento muscolare e senza lesioni. Sempre domani dalle 18 Sampdoria-Crotone.


Domenica dalle 12:30 c’è il derby tra Chievo ed Hellas Verona, nel pomeriggio dalle 15 l’Atalanta ospiterà il Bologna mentre la Fiorentina andrà a cercare punti a Benevento, i campani sono ancora a zero dopo 8 giornate. La Roma se la vedrà invece con il Torino, un po’ bistrattato dopo il pari di Crotone della scorsa settimana. Spal e Sassuolo dovranno invece trovare necessariamente i 3 punti a causa di una classifica decisamente preoccupante. La Juventus scenderà in campo ad Udine dalle 18, la Lazio invece giocherà in posticipo dalle 20:45 contro il Cagliari, fresco di esonero di Rastelli.

MILAN-GENOA- Occhi puntati ovviamente sul Milan, saranno due le cose fondamentali da tenere sotto osservazione: risultato e gioco. In questo caso il gioco conterà meno del risultato ma se il Milan non dovesse vincere potremmo seriamente ipotizzare una rivoluzione anticipata con Montella a farne le spese per primo. Il Genoa in classifica è messo decisamente male nonostante la vittoria di Cagliari di domenica scorsa.

TURNO NUMERO 9- Sampdoria-Crotone; Napoli-Inter; Chievo-Hellas; Atalanta-Bologna; Benevento-Fiorentina; Milan-Genoa; Spal-Sassuolo; Torino-Roma; Udinese-Juventus; Lazio-Cagliari

CLASSIFICA- Napoli 24; Inter 22; Lazio 19; Juventus 19; Roma 15; Sampdoria 14; Bologna 14; Torino 13; Chievo 12; Milan 12; Fiorentina 10; Atalanta 9; Cagliari 6; Crotone 6; Verona 6; Udinese 6; Genoa 5; Sassuolo 5; Spal 5; Benevento 0

MARCATORI- Immobile 11; Dybala 10; Icardi 9; Dzeko 7; Mertens 7; Thereau 5; Callejon 4; Quagliarella 4

https://twitter.com/SerieA_TIM/status/920666979043889155
Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

Condividi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here