Milan – Prezzi Milan-Inter, forse non sono troppo alti?


In casa Milan, soprattutto sui social network, sta tenendo banco una questione che sta scontentando i tifosi, il prezzo dei biglietti per il derby del 4 Marzo
Ieri il Milan ha ufficialmente aperto la prelazione (solamente per chi è abbonato al secondo anello verde) per il derby contro l’Inter in programma il 4 marzo prossimo. La prelazione è stata aperta prima per gli abbonati al secondo anello verde perché quello sarà il settore ospiti e quindi per gli interisti. I nerazzurri avranno modo di prendere un biglietto ridotto per un altro settore dello stadio. Il 9 inizierà invece la vendita dei biglietti per restanti abbonati che potranno acquistare 4 biglietti per ordine ai propri amici, poi toccherà ai possessori della carta Cuore Rossonero, la loro prelazione sarà disponibile dal 13 febbraio. Il 16 febbraio inizierà la vendita libera dei biglietti per chi non è abbonato e vuole venire al derby.

LA QUESTIONE PREZZI – Sui social network, Twitter su tutti, il popolo milanista ha fatto presente il proprio dissenso nei confronti dei prezzi stabiliti per il giorno del derby.

Per il primo anello rosso si va dai 140 (X Y J K) fino ai 320 € della tribuna d’onore rossa, il secondo anello rosso costa 95 euro e il terzo anello roso costa 65 euro. Per il primo anello arancio i costi variano dai 100 euro ( 149-154, 167-172), il secondo anello costa 95 euro. Il primo anello verde costa 80 euro, il terzo anello 55. Il primo anello blu costa 80 euro, mentre secondo e terzo anello costano 55 euro. Decisamente un tariffario eccessivo, seppure la partita sia di cartello.
Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here