Milan – Genoa-Milan 0-0, risultato e sintesi in diretta live

Genoa-Milan, ventottesima giornata di Serie A: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Dopo il brutto tonfo di giovedì a San Siro contro l’Arsenal, il Milan torna a giocare in campionato per proseguire la propria rincorsa al quarto posto. Questa sera al Ferraris i rossoneri affronteranno il Genoa, squadra in piena risalita dopo l’arrivo di Ballardini in panchina. Con il ritorno con l’Arsenal ancora da giocare ora Gattuso è obbligato ad intervenire con il turnover per far rifiatare i giocatori più utilizzati.

GENOA-MILAN: CLICCA QUI PER AGGIORNARE 

Genoa-Milan, tabellino

Marcatori:

Ammoniti:

Arbitro: Fabbri

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanović; Rosi, Bessa, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. A disposizione: Lamanna, Zima, Rossettini, El Yamiq, Migliore, Pereira, Rigoni, Omeonga, Medeiros, Lazović, G. Rossi, Lapadula. Allenatore: Ballardini.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Borini, Bonucci, Romagnoli, R. Rodríguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinić (60′ Cutrone), Çalhanoğlu (67′ André Silva). A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Antonelli, Calabria, G. Gómez, Musacchio, C. Zapata, Locatelli, Mauri, Montolivo, Cutrone, A. Silva. Allenatore: Gattuso.

Genoa-Milan, sintesi in diretta live

22′: Secondo cambio per il Milan. Entra André Silva al posto di Calhanoglu

16′: Occasione per il Milan, il tiro di Bonaventura finisce a lato di poco.

15′: Primo cambio per il Milan. Entra Cutrone al posto di Kalinic

11′: Incredibile occasione per il Genoa. Sponda di Rigoni per Zukanovic, il colpo di testa del difensore finisce clamorosamente a lato

8′: Calcio di punizione per il Genoa, Rigoni la devia in rete ma l’intervento del VAR annulla il goal ai rossoblu. Si rimane sul risultato di 0-0

1′: Iniziato il secondo tempo. Il primo possesso palla è del Genoa

INTERVALLO

45′: Cross di Suso che viene respinto, la palla arriva a Calhanoglu ma il suo tiro è alto di poco. Termina qui il primo tempo.

43′: Annullato il goal al Milan per un fuorigioco di Bonaventura

40′: Sta crescendo il Genoa. I rossoblu sono più pericolosi

25′: Prima occasione per il Genoa. Cross di Laxalt ma Galabinov non arriva sul pallone

20′: Regna l’equilibrio in campo. Le due squadre sono bloccate, si chiudono bene.

9′: Seconda occasione per i rossoneri. Cross basso di Rodriguez che trova Kalinic, il tiro del croato è deviato da un grande intervento di Perin.

8′: Prima occasione per il Milan. passaggio di Calhanoglu che trova Bonaventura, il tiro del marchigiano finisce alto.

1′: E’ iniziata la partita. Il primo pallone è per il Milan

Genoa-Milan, formazioni ufficiali

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanović; Rosi, Bessa, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. A disposizione: Lamanna, Zima, Rossettini, El Yamiq, Migliore, Pereira, Rigoni, Omeonga, Medeiros, Lazović, G. Rossi, Lapadula. Allenatore: Ballardini.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Borini, Bonucci, Romagnoli, R. Rodríguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinić, Çalhanoğlu. A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Antonelli, Calabria, G. Gómez, Musacchio, C. Zapata, Locatelli, Mauri, Montolivo, Cutrone, A. Silva. Allenatore: Gattuso.

Genoa-Milan, le ultime e probabili formazioni

Ballardini ritrova in gruppo Rossi, ma davanti la coppia offensiva sarà formata da Pandev e Galabinov, favorito su Lapadula. A centrocampo ballottaggi Rigoni-Bessa e Rosi-Lazovic, in difesa Biraschi è insidiato da Rossettini. Per Gattuso invece cambio forzato a centrocampo con Montolivo che subentra a Lucas Biglia in cabina di regia; l’altro cambio, suggerito dal turnover, potrebbe invece essere quello del centravanti con Kalinic favorito su Cutrone.

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Rosi, L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu.

Genoa-Milan, i precedenti

49 le gare tra Genoa e Milan a Marassi in Serie A, con il Milan in vantaggio 16 a 14 sul Genoa con 19 pareggi a completare il novero delle sfide, con il Milan in vantaggio anche nel computo dei gol segnati per 63 a 53. Un ex per parte nelle due rose, entrambi in posizioni di campo molto offensive: trattasi di Adel Taarabt per il Genoa e Suso nel Milan. Sei mesi di prestito ai rossoneri dal gennaio al giugno del 2014 per il talentuoso trequartista marocchino, capace di refertare 4 reti in 16 apparizioni, così come di sei mesi fu l’esperienza genoana dell’attuale fantastista iberico rossonero, che dal gennaio al giugno 2016 vestì la maglia del Genoa 19 volte trovando 6 volte la rete.

Genoa-Milan, l’arbitro: i precedenti

L’Aia, tramite il comunicato ufficiale, ha diramato gli arbitri della nona giornata di ritorno di serie A. Genoa-Milan è stata affidata a Michael Fabbri della sezione di Ravenna, alla sua quattordicesima direzione stagionale nel massimo campionato. Il fischietto 34enne ha già diretto le due squadre in questa stagione: Milan-Atalanta (0-2) del 23 dicembre scorso e Genoa-Inter 2-0 del 17 febbraio. I due assistenti saranno Alassio e Bindoni, mentre il quarto uomo sarà Abbattista. Manganiello e Ranghetti andranno al Var.

Genoa-Cagliari verrà trasmessa in diretta sulla piattaforma satellitare Sky, sui canali Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1. La gara andrà in onda anche su Mediaset Premium, sul canale Premium Sport. La partita sarà visibile inoltre in streaming, attraverso SkyGo per gli abbonati Sky e Premium Play per gli abbonati Premium. Sarà possibile seguire tutti gli aggiornamenti del match su MilanNews24!

 

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here