Milan – Milan, c’è un socio di minoranza: verifiche economiche e poi presentazione alla Uefa

Il presidente rossonero avrebbe trovato il socio di minoranza da presentare alla Uefa, sentenza per il prossimo 19 Giugno

Il 19 giugno si avvicina, il presidente rossonero Li Yonghong ovviamente non vorrà farsi trovare impreparato: in quella data è prevista l’udienza alla Uefa che deciderà le sorti della prossima stagione, inerenti alla prossima Europa League. Il viaggio della scorsa settimana a Milano avrebbe permesso al presidente di trovare un socio di minoranza in grado di garantire una copertura finanziaria di 100-150 milioni di euro per poi prendere il controllo dell’intero pacchetto azionario, come riportato da Repubblica. Il nome non c’è ancora ma si tratterebbe di un imprenditore italiano, intenzioni confermate dal contatto avuto dal club con una banca specializzata per concedere una fideiussione in vista dell’ingresso nel Milan di un nuovo socio. Molto probabilmente la sua identità verrà svelata il 19 Giugno per ovvi motivi ma solo se si porranno le condizioni economiche per far si che questa persona possa essere presentata ufficialmente all’organo europeo.

La società rossonera spera che tutto questo basti per convincere la Camera giudicante. Se così non fosse, rimarrebbe la possibilità del ricorso al Tas di Losanna con udienza entro il 29 giugno e sentenza da ottenere entro i primi di luglio. Se la Uefa escludesse il Milan dall’Europa League ma il Tas riabilitasse la sentenza, a quel punto si tornerebbe dalla Federazione Europea che muterebbe la decisione in sanzioni economiche o di mercato. Anche in questo caso non una bella notizia, data l’importanza vitale per il Milan del mercato in entrata senza vendere giocatori eccellenti, come ribadito pochi giorni fa da Mirabelli.

Intanto Riccardo Silva, uomo d’affari individuato da qualcuno come possibile mediatore per l’ingresso del socio, ha categoricamente smentito la propria presenza nella trattativa etichettando il tutto come “Fake News”.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here