Milan – André Silva, Jorge Mendes prova a strappare una promessa al Siviglia

Jorge Mendes vuole strappare una promessa di riscatto al Siviglia per André Silva. Ma gli spagnoli…

André Silva nell’ultima sessione di mercato si è trasferito in prestito al Siviglia con diritto di riscatto. L’attaccante, dopo una stagione tra alti e bassi a Milanello, ha deciso di cambiare aria complice l’arrivo di Gonzalo Higuain dalla Juventus. In Spagna il portoghese ha segnato tre gol, tutti all’esordio, ai quali va aggiunta la rete nell’ultimo match di Nations League tra Portogallo e Italia. L’avvio è stato positivo, ma sono ancora troppe le sfide in cui l’ex Porto non è andato a segno.

SIVIGLIA – Il club andaluso nei giorni scorsi aveva spiegato bene la situazione. Silva è un investimento che il club vuole fare, ma solo a patto che continui a dimostrare il proprio valore. Al Siviglia sono molto soddisfatti delle sue prestazioni e sono convinti che il giocatore possa esplodere nel corso della stagione. In linea di massima dovrebbe avvenire il riscatto, ma non c’è nessuna promessa.

MENDES – A questo punto entra in gioco Jorge Mendes che, in caso di mancato riscatto da parte degli spagnoli, ci rimetterebbe economicamente. Non è ancora chiara la commissione del procuratore sui più di 30 milioni che gli andalusi dovrebbero versare ai rossoneri, ma sicuramente è una cifra consistente. Negli ultimi giorni il potente agente ha avuto un colloquio con la dirigenza del Siviglia per strappare una promessa di massima per il riscatto: risposta negativa dalla dirigenza che negli ultimi anni ha dimostrato di saperci fare con gli affari e con le plusvalenze. Il Milan, per ora, rimane alla finestra.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here