Milan – Nazionali: André Silva is on fire, Suso con il vizio dell’assist

Ecco tutte le notizie sulle prestazioni dei rossoneri impiegati nelle rispettive Nazionali: Suso, Calhanoglu, Calabria…

Dopo il pareggio dell’Italia contro l’Ucraina nella sfida di ieri di Genova, in serata sono arrivati gli altri risultati delle amichevole e della gare di Nations League. Partiamo dalla brutta notizia per gli azzurri: il Portogallo ha battuto 3 a 2 la Polonia ed è volato in testa al girone con 6 punti. In rete il solito André Silva (che in Nazionale è un cecchino) e l’eroe del fantacalcio Piatek. Gli altri gol sono stati siglati da Bernardo Silva, Glik (autogol) e Kuba. Italia quasi tagliata fuori dalla vittoria del girone (e dall’ulteriore possibilità di qualificazione agli Europei) e ora obbligata a vincere domenica contro i polacchi.

ROSSONERIHakan Calhanoglu ha disputato tutti i novante minuti del match tra Bosnia e Turchia. Il numero 10 non ha giocato male, ma non ha inciso sul match. Diverso il discorso per Suso che, dopo il meritato ritorno in Nazionale, è stato protagonista della sfida contro il Galles di Gareth Bale: il rossonero ha sfornato l’assist su punizione per la rete di Sergio Ramos nel 4 a 1 con cui le Furie Rosse hanno demolito il Galles.

Prestazioni sufficienti , invece, per Calabria e Locatelli nella sconfitta dell’Italia Under21 di Di Biagio contro il Belgio. Al 36′ st Amuzu ha deciso il match a favore dei Diavoli Rossi. Per la cronaca del match clicca qui.

 

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here