Milan – Paquetà, tutti contenti? Non proprio: a Parigi non l’hanno presa bene

Malumori a Parigi per l’operazione Milan-Paquetà, il club francese sarebbe furioso con Leonardo, a tratti un buon segno

Ormai manca solo l’ufficialità ma Lucas Paquetà può già considerarsi un nuovo giocatore del Milan. Come di consueto si attende l’ultima parola del Milan dopo quella brasiliana che certifica l’affare ormai fatto.  Secondo quanto riportato da Tuttosport, il Flamengo non smentisce, mentre il Paris Saint-Germain, rimasto a secco nell’operazionedi trasferimento viene descritto furioso con Leonardo  per la mossa che effettivamente ha spiazzato tutti. Dunque nervi tesi a Parigi, il che avvalora ancora di più la forza di un affare che ora molti invidiano, la “rabbia” del Psg è la dimostrazione evidente che il giocatore vale i soldi spesi e forse anche qualcosa di più. Certo poi sarà il campo a fornire tutte le certezze, campo e ovviamente il nuovo ambiente che Paquetà andrà ad affrontare, la prima volta in Europa dopo una vita in Brasile. Al Milan però si sta bene, i brasiliani passati negli anni hanno sempre pianto al momento di andar via e magari piangevano anche all’arrivo, parafrasando una frase di un celebre film italiano.

Ora si fa sul serio, il vento è cambiato, i goal di Higuain e l’arrivo del brasiliano dovrebbero riportare il Milan a livelli competitivi internazionali, chiaramente un piccolo passo alla volta che in primis dovrà riportare l’entusiasmo tra i tifosi come in occasione di Milan-Chievo con quasi 50 mila presenze sugli spalti. La strada è segnata e sembra buona e quando i grandi si infuriano è segno che si ricomincia a dar fastidio tra quelli che contano veramente.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here