Milan – Cutrone è un animale da Europa League: numeri da top per il 63 rossonero

Cutrone con 9 gol in 15 partite fino ad oggi disputate in Europa League si conferma uno dei migliori attaccanti in campo internazionale

Patrick Cutrone è stata una delle grandi conferme di questo inizio di stagione. Nonostante la giovane età il numero 63 rossonero è stato spesso decisivo e dopo una lunga attesa è finalmente arrivato anche il rinnovo di contratto fino al 2023. L’attaccante rossonero è il terzo giocatore a livello internazionale per gol segnati in rapporto ai minuti giocati ma il meglio di sé lo ha decisamente dato in Europa League. Cutrone nelle 15 partite in cui è sceso in campo nella seconda competizione continentale ha segnato in 9 diverse occasioni, confermando di non aver nessun timore dei grandi palcoscenici europei.

Lo stesso allenatore Gattuso lo considera un giocatore di grande importanza e anche nella conferenza stampa della vigilia contro il Betis Siviglia ha speso belle parole nei suoi confronti: «Negli ultimi mesi è migliorato tanto, si muove molto meglio e ha grandi margini di miglioramento. Giocando con Higuain, Suso e Calhanoglu può solo migliorare a livello tecnico e nei movimenti d’attaccante». Cutrone, complice l’assenza del bomber argentino, si ritroverà al centro dell’attacco con probabilmente lo spagnolo e il turco a supporto. C’è anche una curiosa statistica che riguarda le marcature rossonere in questa stagione di Europa League. Tutte le 5 reti messe a segno dalla squadra di Gattuso sono arrivate nelle stesse condizioni: all’interno dell’area, su azione e nel secondo tempo.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here