Milan – Milan, si fa male anche Cutrone: condizioni valutabili in giornata

Anche Cutrone nella lista nera degli infortunati, una mannaia per Gattuso che ora dovrà fare l’impossibile e forse anche di più

Minuto 44 del secondo tempo, Calhanoglu lascia il campo zoppicando per una botta ricevuta al piede. Condizioni dunque da valutare nelle prossime ore, la sua presenza nella sfida di domenica contro la Juventus è quindi in forte dubbio. Molto probabilmente il dolore al piede è un riacutizzarsi di un pestone ricevuto nel Derby.  Situazione analoga ma meno preoccupante per Kessie, il quale ha subito un colpo nel finale di gara, stringendo poi i denti, al fine di rientrare in campo e chiudere un match assolutamente da dimenticare. Infine Cutrone: anche per lui un problema alla caviglia sinistra infortunata con la nazionale qualche settimana fa. Il ragazzo ha lasciato lo stadio dolorante, nella giornata di oggi a Milanello verrà fatto il punto della situazione infortuni, Gattuso sarà costretto a fare la conta in vista della Juventus, con pochissimi giorni per recuperare, praticamente nulla.

LA LISTA NERA- Caldara, Bonaventura, Higuain, Biglia, Calabria, Conti, Strinic, Musacchio, Calhanoglu e Cutrone. Non è la formazione titolare rossonera che affronterà domenica la Juventus ma, come sopra riportato,  il lungo elenco degli infortuni con il quale dovrà fare i conti Gattuso per le prossime partite. Particolare attenzione alla situazione Musacchio, uscito in barella dal campo di Siviglia per uno scontro ovviamente fortuito con Bakayoko, un episodio che ha destato tantissima preoccupazione in campo, tuttavia il centrale si sta riprendendo ma resterà comunque il lista tra gli osservati speciali. Insomma Siviglia non porta bene al tecnico rossonero che con un solo punto conquistato in due gare si mette nella condizione di dover superare necessariamente gli spagnoli in classifica per conquistare il passaggio ai sedicesimi in prima posizione. Ora però i pensieri si spostano alla gara di domenica sera, prima della sosta.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here