Milan – Ufficiale, Biglia operato al polpaccio: 4 mesi di stop

Un vero e proprio fulmine a ciel sereno colpisce l’infermeria rossonera: Lucas Biglia resterà fuori 4 mesi

Arriva come una doccia fredda la notizia dello stop che terrà Lucas Biglia dal campo per i prossimi 4 mesi. Il regista argentino si è operato oggi per riparare la lesione del gemello mediale del polpaccio destro. Ecco il comunicato della società rossonera: «L’infortunio subito da Lucas Biglia lo scorso mercoledì durante l’allenamento, ha comportato una lesione della giunzione miotendinea del gemello mediale del polpaccio destro che ha richiesto un intervento chirurgico. L’operazione, eseguita oggi in Finlandia dal Professor Sakari Orava alla presenza del responsabile sanitario del Club dott. Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscita. La prognosi è di 4 mesi».

Per Lucas Biglia ora il ritorno in campo sarà previsto intorno ai mesi di marzo-aprile, una vera e propria batosta per Gennaro Gattuso che già in rosa non disponeva di alternative valide nel ruolo di regista. Al momento l’assenza del capitano dell’Argentina ha portato il tecnico calabrese a ridisegnare completamente il centrocampo schierando una linea mediana con Calhanoglu nel ruolo di geometra e Kessié e Bakayoko a scambiarsi i compiti di interdizione e inserimento. Il lungo stop di Lucas Biglia porterà sicuramente la società a muoversi sul mercato già nella sessione di gennaio: i nomi caldi sono quelli di Aaron Ramsey, Nicolò Barella e Leandro Paredes. In attesa di poter provvedere nel mercato invernale però Gattuso si lecca le ferite sperando di recuperare il prima possibile l’altro infortunato in mediana: Jack Bonaventura.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here