Milan – Leonardo, parole importanti: come reagirà Higuain?

Leonardo,parole importanti a margine della presentazione di Paquetà, ora si attende sul campo la reazione di Higuain

Leonardo prova a “scuotere” Higuain con parole importanti ai margini della presentazione di Paquetà, tanto da meritare un titolo a caratteri cubitali su tutti i maggiori quotidiani nazionali, in particolar modo su Gazzetta dello sportSarri lo vuole, l’ira di Leo. Pipita Bollente. In Inghilterra sono sicuri: il Chelsea ha un accordo con Higuain per prenderlo subito. Il D.T: «Sta al Milan e pedali, si prenda le sue responsabilità». Parole forti quelle di Leonardo, da chi si aspetta un’importante evoluzione dal punto di vista del gioco, per poi pensare al riscatto di Giugno. La Juventus dovrà avere 36 milioni di euro, il Milan dovrà prenderne 39 dal Siviglia per Andrè Silva, un altro che ultimamente segna pochissimo ma che al momento non desterebbe preoccupazione. Ma come potrebbe reagire ora Higuain alla luce di quanto detto dal direttore tecnico? La risposta sul campo l’avremo a breve con la Coppa Italia in programma sabato, quella umana invece arriverà molto probabilmente con la decisione finale, ovvero se rimanere al Milan fino a Giugno oppure accettare la corte del Chelsea.

PAROLE NON GRADITE- Alfredo Pedullà prova a tracciare un’analisi di quello che potrebbe essere l’Higuain pensiero all’indomani delle parole espresse dal direttore: «Le parole di Leonardo su Higuain sono state dure, taglienti. Ci mettiamo nei panni del dirigente rossonero che intende sollecitare il massimo impegno da parte del Pipita e un rendimento in linea con il suo enorme potenziale. Di sicuro Higuain non ha gradito, vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni o nelle prossime ore, quando ci sarà probabilmente un confronto. Il Milan ha legittimamente il pallino sul prestito fino giugno, ma gli umori del Pipita possono fare la differenza. Nella serata di lunedì c’è stato un lungo incontro tra Ramadani, uomo mercato del Chelsea, e Fabio Paratici. I Blues non mollano Morata fino quando non avranno la certezza di poter schierare un sostituto. E restano molto attenti alla finestra sul fronte Higuain…».

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here