Home Serie A Milan Milan – Udinese-Milan streaming e diretta tv: ecco dove vederla

Milan – Udinese-Milan streaming e diretta tv: ecco dove vederla

Udinese-Milan streaming, diretta tv e probabili formazioni: dove vedere il match valido per la sesta giornata di Serie A

Udinese-Milan streaming: sesta giornata di campionato, i rossoneri scenderanno in campo alla Dacia Arena domenica 1 novembre alle 12:30 per affrontare i friulani. La vittoria casalinga in Europa League contro lo Sparta Praga ha rivitalizzato l’inarrestabile rullino di vittorie, che aveva subito un leggero rallentamento nel pareggio contro la Roma: 23 risultati utili consecutivi per gli uomini di Pioli. Numeri importanti. Di fronte, Romagnoli e compagni, si ritroveranno l’Udinese di Gotti. I bianconeri non hanno certo iniziato il campionato nel migliore dei modi: solo 3 punti raccolti, terz’ultimo posto in classifica e 9 gol subiti in 5 gare. Il Diavolo affronterà la gara da favorita. Vedremo se verranno collezionati altri, importantissimi, tre punti, per consolidare un primo posto inaspettato.

Udinese-Milan streaming e diretta tv

Udinese-Milan è in programma domenica 1 novembre 2020 alle ore 12:30 e sarà trasmessa dall’emittente streaming DAZN. Dal 20 settembre dello scorso anno ha debuttato su Sky DAZN1, il canale che porterà parte dell’offerta in streaming di DAZN al numero 209 della pay tv satellitare. Per poter attivare la visione è necessario aderire all’offerta Sky-DAZN, disponibile dal 4 settembre per tutti gli abbonati a Sky.

Udinese-Milan, ultime e probabili formazioni

UDINESE – 3-5-2 per gli uomini di Gotti. Il tecnico bianconero dovrà fare a meno degli indisponibili Jajalo, Mandragora, Walace, Coulibaly e Prodl. Diversi ballottaggi per la formazione titolare: tra i pali Musso è in vantaggio su Nicolas. In difesa De Maio davanti a Bonifazi, completerà il reparto insieme a Becao e Samir. Sulle fasce agiranno Molina e Ouwejan, mentre nel cuore del centrocampo vedremo De Paul, Arslan e Pereyra. Davanti spazio alla coppia Lasagna-Okaka. Pronto a subentrare a partita in corso l’ex rossonero Gerard Deulofeu.

MILAN – Solito 4-2-3-1 per gli uomini di Pioli. Il tecnico rossonero recupera Rebic, ma dovrà fare a meno ancora di Musacchio, Donnarumma, Hauge e Gabbia. Confermato quindi tra i pali Tatarusanu. In difesa ballottaggio Calabria-Dalot, mentre saranno confermati Kjaer, Romagnoli e Theo Hernandez. A metà campo si ricompone la coppia Kessie-Bennacer. Davanti, dietro all’insostituibile Ibrahimovic, agiranno Saelemaekers, Calhanoglu e Leao.

PROBABILE FORMAZIONE UDINESE (3-5-2) – Nicolas; Becao, De Maio, Samir; Molina, De Paul, Arslan, Pereyra, Ouwejan; Lasagna, Okaka.

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

Udinese-Milan, i precedenti con Di Bello

Sarà Marco Di Bello l’arbitro designato a dirigere la gara della sesta giornata di campionato in programma domenica prossima alla Dacia Arena tra Udinese e Milan. A coadiuvare il fischietto di Brindisi ci saranno Longo e Cecconi, quarto uomo Di Martino; al Var Guida e Costanzo. Sono 8 le gare dirette da Marco Di Bello con in campo il Milan: 5 successi dei rossoneri, un pareggio e due sconfitte. 16 invece i precedenti tra l’arbitro pugliese e l’Udinese: 2 soli successi dei friulani, 4 pareggi e ben 10 sconfitte.

Udinese-Milan, i precedenti

Reduce dalla bella vittoria in Europa League, Pioli e i suoi ragazzi sono ora al lavoro per Udinese-Milan, monday night della 6° giornata di Serie A. Il Diavolo vuole difendere il primo posto contro un avversario che ha vinto solo 1 gara fin’ora. Se sulla carta sembra un match abbordabile, a preoccupare l’ambiente sono gli ultimi precedenti in terra friulana. In casa dell’Udinese infatti, il Milan ha sempre fatto una fatica enorme negli ultimi anni. Solamente 3 le vittorie rossonere negli ultimi 12 incontri, con 2 pareggi e ben 7 sconfitte a completare il dato. Uno degli ultimi precedenti però sorride ai milanesi, con la gara di due stagioni fa vinta per 0-1 con l’ormai celebre gol di Romagnoli al 98° minuto.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here