Il Milan made in China sulla scia dell’era Berlusconi: i colpi più costosi (e vincenti)

Il Milan made in China sulla scia dell’era Berlusconi: i colpi più costosi (e vincenti)


Yonghong Li sembra voler ripercorrere il mercato che per 20 anni ha regalato al Milan acquisti che ne hanno costruito la storia. L’ex presidente Berlusconi non ha mai fatto problemi di soldi, da Rui Costa (il più costoso di sempre per 42 milioni) a Nesta, Ronaldinho e Sheva. Adesso con Andrè Silva, Kessiè e Conti si torna a sognare.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here