Trapattoni e quello “Strunz” gridato in faccia ai calciatori “piagnoni coi giornalisti”

Trapattoni e quello “Strunz” gridato in faccia ai calciatori “piagnoni coi giornalisti”


Dopo aver conquistato l’Italia, Giovanni Trapattoni ha voluto misurarsi con il calcio continentale e anche in questo caso, tolti pochi intoppi, le vittorie sono state memorabili: rispose presente alla chiamata di Rummenigge e Beckenbauer, riportò al Benfica un titolo che mancava da 11 anni e con l’acuto in Austria diventò una sorta di “eroe dei due mondi della panchina”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here