Il Napoli travolge l’Inter: al San Paolo finisce 4-1. Analisi e pagelle

Il Napoli travolge l’Inter: al San Paolo finisce 4-1. Analisi e pagelle

I partenopei ottengono altri tre punti e mettono i nerazzurri nei guai

La penultima giornata di Serie A regala un big match, al San Paolo si gioca infatti Napoli-Inter gara utile soprattutto agli ospiti che vogliono consolidare il terzo posto e la qualificazione alla prossima Champions League, già ottenuta invece dai padroni di casa.

La partita vede il Napoli più propositivo e l’Inter che invece attende le iniziative avversarie senza rischiare troppo. l quarto minuto Mertens calcia alto dopo un cross di Malcuit, ma al minuto sedici arriva l vantaggio dei partenopei: Zielinski servito da Allan scarica un gran tiro dai trenta metri e batte Handanovic siglando l’1-0 dei suoi. Il gol subito toglie sicurezza ai nerazzurri che non riescono a rendersi pericolosi ad eccezione di un’occasione per Lautaro che trova la respinta attenta di Karnezis. Sfiora il secondo gol invece la squadra di Ancelotti con Callejon che calcia sul fondo da posizione favorevole. Il primo tempo si chiude 1-0.

Nella ripresa il match non cambia, l’Inter non riesce a rendersi pericolosa ed il Napoli ne approfitta: al minuto sessanta raddoppia Mertens che, servito da Callejon, si infila tra i centrali nerazzurri e batte il portiere avversario. La squadra di Spalletti prova a reagire ma prima Karnezis e poi Koulibaly negano la possibilità di riaprire tutto. Al minuto settantuno il Napoli chiude il match: Fabian Ruiz mette in rete a porta vuota dopo una bella parata di Handanovic su Milik. Inter completamente fuori dalla partita ma anche sfortunata quando Lautaro timbra la traversa con il destro. Nel finale gli azzurri calano il poker ancora con Fabian Ruiz che calcia sul primo palo e supera ancora Handanovic. Notte fonda per l’Inter, il Napoli domina in lungo e in largo. Non è ancora finita perché Icardi accorcia le distanze su calcio di rigore. Il match si chiude 4-1.

Splendida partita per la squadra di Ancelotti che annichilisce l’Inter e dimostra di essere grande. Pessima invece la squadra di Spalletti che viene surclassata dagli avversari e non trova mai la forza di reagire. Per la Champions ora serve vincere contro l’Empoli.

Ancelotti a fine partita ha detto: ” Abbiamo grandi qualità e le abbiamo ritrovate, ma possiamo ancora migliorare. I sono felice qui.”

Spalletti a fine partita ha detto: ” A Napoli ci sta di perdere ma non in questo modo. Ora ci attende una finale ma il destino è nelle nostre mani”

Le pagelle del Napoli

Karnezis 7: Grande prestazione del portiere che si rende protagonista di almeno due grandi interventi

Malcuit 7: Gioca in costante proiezione offensiva e mostra le se grandi qualità

Albiol 6,5: Gara solida dello spagnolo, forma una gran coppia con Koulibaly

Koulibaly 7,5: Insuperabile in difesa, salva sulla linea un gol che sembrava fatto. (Dall’87’ Luperto s.v.)

Ghoulam 7: Anche lui mette in costante difficoltà D’Ambrosio ed è sempre concentrato in fase difensiva

Callejon 7: Solita prestazione di grande spessore fatta di sacrificio, serve a Mertens l’assist del 2-0

Allan 7: Dà sostegno con la sua grinta ad entrambe le fasi di gioco dimostrandosi ancora una volta imprescindibile per il Napoli

Fabian 8: Super protagonista della sfida, sigla due reti in otto minuti ed è sempre nel vivo del gioco

Zielinski 7,5: Trova un grandissimo gol e dimostra di avere una qualità straordinaria

Mertens 7: Segna un bel gol di testa con un inserimento di grande fattura, suo anche l’assist per il quarto gol. (Dall’82’ Younes s.v.)

Milik 6,5: Non trova la gioia personale ma serve a Fabian l’assist per il terzo gol. (Dal 76′ Insigne s.v.)

Ancelotti 7,5: Il suo Napoli da spettacolo in una gara apparentemente senza importanza, dimostrando ancora una volta di essere una grande squadra

Le pagelle dell’Inter

Handanovic 5,5: Subisce quattro reti ma è incolpevole nel disastro generale della squadra

D’ambrosio 4,5: Si perde Mertens sul gol del 2-0 ed è colpevole anche sulla quarta rete degli avversari

Miranda 4,5: Pessima serata per entrambi i centrali, commette diversi errori e l’Inter sprofonda

Skriniar 5: Anche lui non è esente da colpe, non riesce a trasmettere sicurezza a tutto il reparto

Asamoah 4,5: Sbaglia in occasione del gol che sblocca il match e soffre i continui inserimenti di Malcuit

Gagliardini 5: In costante difficoltà contro un centrocampo oggi davvero ispirato. (Dal 58′ Vecino 5: Non fa meglio del compagno, anzi il Napoli affonda proprio con lui in campo)

Brozovic 5,5: Prova a costruire le azioni dell’Inter ma è costantemente pressato da Allan che non lo lascia mai pensare

Politano 6: Gioca il primo tempo e non demerita, non al meglio viene sostituito. (Dal 46′ Icardi 6,5: Si procura e trasforma un rigore che serve solo a rendere meno pesante il passivo)

Nainggolan 5: Non riesce ad incidere tra le linee ed è fuori dal gioco per gran parte del match

Perisic 5: Cambia spesso posizione ma il risultato resta deludente, mai pericoloso. (Dall’81’ Candreva s.v.)

Lautaro 5,5: Ha qualche chances e trova anche la traversa a dirgli di no

Spalletti 5: Una serata da dimenticare, viene surclassato dagli avversari ed ora per la Champions deve battere l’Empoli

Fonte foto: 90min.com

Alessandro Fornetti

L’articolo Il Napoli travolge l’Inter: al San Paolo finisce 4-1. Analisi e pagelle proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here