Milan – Marino: «Sarri alla Juve? No, se lasciasse il Chelsea andrà al Milan»

Pierpaolo Marino, ex dg di Napoli e Atalanta, parla del futuro di Maurizio Sarri e lo vede molto vicino al Milan

Intervenuto ai microfoni di Rai Sport, nel corso di ‘Calcio&Mercato’, l’ex direttore generale del Napoli Pierpaolo Marino ha parlato del toto-allenatori che sta coinvolgendo molte Big di Serie A: «La Roma ha fatto un sondaggio per Gasperini, ma secondo me Gasperini non ha alcun dubbio sul restare a Bergamo se l’Atalanta andrà in Champions League. Sarebbe assurdo lasciare la Champions di Bergamo per non andare a giocarla a Roma. La Juventus? Mi riesce difficile pensare che Agnelli riprenda Conte. Vedrei forse più probabile Allegri all’Inter, anche se credo che andrà all’estero o rimarrà fermo per un periodo. Secondo me Agnelli vorrebbe in panchina Deschamps, ma c’è il problema della Federazione francese che vuole fargli rispettare il contratto. Al primo posto metto Deschamps, al secondo Pochettino, al terzo Inzaghi, al quarto Gasperini».

Su Sarri: «Non credo all’accostamento con la Juventus. Vedo invece molto forte l’ipotesi Milan». Le parole di Marino confermano dunque quanto vi abbiamo riportato nei giorni scorsi, il Milan sarebbe in pole position per Maurizio Sarri nel caso dovesse essere estromesso dal ruolo di allenatore del Chelsea a giugno. Secondaria, almeno per il momento, la pista che porta ad Eusebio Di Francesco corteggiato anche dal Siviglia.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here