Battuto il Barcellona, ora il Valencia pensa al mercato

Battuto il Barcellona, ora il Valencia pensa al mercato

Dopo l’ottima annata conclusa con la vittoria della Copa del Rey, la società spagnola punterà ancora sul tecnico amato dal Mestalla, Garcia Toral Marcelino

Una stagione vincente. Così sarà ricordato il campionato appena trascorso dai tifosi valenciani, che hanno visto la propria squadra lottare, raggiungere le posizioni più alte della Liga e vincere un trofeo contro la prima della classe.

Gli uomini di Marcelino hanno infatti stupito tutti e battuto a concorrenza spietata che incorreva dietro il podio Barcellona, Atletico Madrid, Real. Alla fine però è stato proprio il Valencia ad aggiudicarsi il quarto posto, a quota 61 punti, staccando di appena due punti la sorpresa del Getafe. Qualificazione alla prossima Champions League, ma non solo per questo hanno potuto gioire i tifosi del club spagnolo.

Il coronamento della stagione è arrivato con il trofeo alzato al cielo da Dani Parejo. Un trofeo che mancava da 11 anni ai “pipistrelli”. La Copa del Rey, importantissimo successo ai danni del Barcellona, squadra capolista in Liga guidata dalla Pulce.

La finale, giocata sul campo neutro del Siviglia, che ha visto fin da subito gli uomini di Marcelino decisi a fare propria la coppa. Si chiude infatti per 2-0 l’intervallo a favore del Valencia, con i goal di Kevin Gameiro e di Rodrigo Moreno Machado. Del tutto inutili i cambi offensivi di Valverde, così come inutile si è rivelato il goal di Messi nella ripresa.

Barça sconfitto 2-1 ed è festa in casa Valencia. MA dopo le vittorie, e la fine di una stagione, le attenzioni dei tifosi e dei dirigenti sono dedicato al mercato, in cui il Valencia è coinvolto da acquirente e venditore.

Proprio dal Barcellona proviene il primo nome che interessa il club dei “pipistrelli”, quello di Denis Suarez. Rientrato dal prestito all’Arsenal, i blaugrana non sembrano voler puntare su di lui, ed il Valencia risulta ad’oggi la squadra più interessata al classe ’94. Altro nom caldo, stavolta in uscita, è quello di Rodrigo. Il giocatore 28enne piace a molte squadre in Europa, tra cui Napoli, Barcellona e Bayern Monaco. L’attaccante classe ’91 è valutato 70 milioni di euro, mentre il Valencia non disdegna all’idea di una vera a propri asta per il talento che quest’anno ha messo a referto 15 reti.

Fonte foto: independent.co.uk

Gabriele Sabatini

L’articolo Battuto il Barcellona, ora il Valencia pensa al mercato proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here