Milan – Milan Femminile, Giacinti: «Era strano vedere una ragazza che gioca a calcio, ora…»

Valentina Giacinti, capocannoniere del Milan con 21 reti in questa stagione, si prepara ad affrontare il Mondiale

Il Mondiale Femminile è alle porte, le azzurre sono arrivate in Francia cariche di speranza di certezze. Senza dubbio il movimento calcistico femminile in Italia ha fatto enormi passi avanti anche grazie alle recenti prestazioni di Juventus, Fiorentina e Milan. Proprio le rossonero sono le ultime arrivate in Serie A, dopo l’addio del Brescia e la relativa acquisizione dei titoli sportivi.

Una delle protagoniste della stagione, Valentina Giacinti (21 reti e titolo di capocannoniere), promette spettacolo anche in maglia azzurra:

«Ho iniziato a giocare con i ragazzi all’età di sei anni e l’ho fatto fino a dodici. Il mio approccio con il calcio femminile non è stato facile perché mi sentivo l’eccezione. Pensavo fosse strano per una ragazza giocare a pallone. Nella mia vita ho fatto molti sacrifici e le soddisfazioni le sto cogliendo solo adesso, è stato sempre difficile per me raggiungere qualcosa, mi sono dovuta sempre guadagnare tutto, ma sono contenta di questo perché con il lavoro apprezzi di più quello che riesci a conquistare» ha dichiarato la Giacinti a Sky Sport.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here