Bologna, la stagione riparte dal ritiro di Casteldebole. Emiliani al lavoro sotto gli occhi vigili di Mihajlovic che aspetta i nuovi arrivi

Bologna, la stagione riparte dal ritiro di Casteldebole. Emiliani al lavoro sotto gli occhi vigili di Mihajlovic che aspetta i nuovi arrivi

E’ il 5 luglio e può dirsi iniziato il lungo periodo di preparazione che porterà il Bologna al prossimo Campionato di Serie A. Gli uomini di Sinisa hanno cominciato il lavoro fisico seguiti da nuovi preparatori atletici. Mentre il Mister potrà presto contare sugli acquisti annunciati nelle ultime ore

Pronti, via. E’ cominciata la stagione del Bologna FC, con le prime prove di atletica sostenute dai rossoblù a Casteldebole nella giornata di ieri. Una preparazione che metterà a dura provi gli emiliani, impegnati per la prossima annata a raggiungere la salvezza prima delle concorrenti. E la concorrenza sarà folta. Per questo Sinisa Mihajlovic ed il suo team hanno deciso di affidarsi ad uno specialista della performance psico-motoria. Si tratta di Vincenzo Cantatore, ex pugile vincitore del titolo mondiale dei massimi leggeri nel 1998, che sarà presente per tutta la durata della preparazione estiva nello staff emiliano.

Ma non solo sotto l’occhio vigile di preparatori ed allenatore ha avuto inizio questo ritiro. Ad aspettare i rossoblù c’erano anche i tifosi, che non abbracciavano la squadra da più di un mese, quando il Bologna trionfò in casa contro il Napoli per 3-2. Da ieri, il saluto dei tifosi e i primi annunci di mercato hanno dato il via all’entusiasmo dell’ambiente.

Mister Mihajlovic potrà avvalersi di un arsenale rinforzato da alcuni acquisti, la maggior parte recentissimi. Fra questi c’è Jerdy Shouden, che può essere considerato ufficialmente un giocatore del Bologna, dopo l’annuncio arrivato nella scorsa serata. Il talento ex Excelsior andrà a rinfoltire il centrocampo rossoblù. Il classe ’97 sbarcherà a Bologna per 2 milioni di euro, con un contratto di 5 anni dove percepirà poco più di 500mila euro a stagione. Sempre nella serata di ieri è arrivata lieta la notizia dell’acquisto di Takehiro Tomiyasu. Il centrale giapponese costerà alle casse emiliane 7 milioni di euro, in accordo col Sint Truiden, e percepirà anche lui 500mila euro per un quinquennio. Presente al ritiro anche Mattia Bani, appena arrivato dal Chievo Verona.

Fonte foto: Repubblica Bologna

Gabriele Sabatini

L’articolo Bologna, la stagione riparte dal ritiro di Casteldebole. Emiliani al lavoro sotto gli occhi vigili di Mihajlovic che aspetta i nuovi arrivi proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here