Spal, dopo Berisha ora è casting per l’attacco

Spal, dopo Berisha ora è casting per l’attacco

Gli estensi cercheranno di rinforzare la rosa in vista della prossima stagione

La Spal di Leonardo Semplici affronterà la nuova stagione, la terza consecutiva in Serie A, cercando di centrare ancora una volta la salvezza per diventare un club sempre più riconosciuto nel massimo torneo italiano.

Quest’anno però con ogni probabilità gli estensi dovranno fare a meno di due elementi fondamentali degli scorsi anni; Manuel Lazzari, esterno destro dalla grande rapidità e tecnica, è praticamente un nuovo calciatore della Lazio, manca soltanto l’ufficialità che arriverà nei prossimi giorni, mentre Mirko Antenucci sembra destinato a scendere di una o due categorie qualora si trovasse l’accordo con il Bari.

Sistemata la questione porta con l’acquisto di Etrit Berisha ufficializzato nei scorsi giorni, ora la Spal sta cercando un tandem d’attacco per Andrea Petagna, ambito da altre squadre ma che sembra destinato a rimanere a Ferrara. Tra i profili valutati ci sono quelli di Babacar e Di Francesco del Sassuolo e D’Alessandro dell’Atalanta; i tre sono da considerarsiesuberi nellle rispettive squadre e nei prossimi giorni la dirigenza spallina potrebbe affondare il colpo verso uno di loro.

Sulla fascia sinistra inoltre la Spal è interessata al prestito di Luca Pellegrini, appena acquistato alla Juventus che lo manderà a crescere altrove; ostacolo alla trattativa il Cagliari che ha già avuto lo scorso anno il ragazzo tra le proprie fila e lo rivorrebbe anche per la prossima stagione. Probabilmente questa trattativa è legata a quella che il Torino sta conducendo per Fares, laterale sinistro autore di un’ottima stagione a Ferrara lo scorso anno, che se dovesse andare in porto costringerebbe la dirigenza ad intervenire sul mercato per sostituire adeguatamente l’algerino.

Fonte foto: calcionews24.com

Alessandro Fornetti

L’articolo Spal, dopo Berisha ora è casting per l’attacco proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here