Douglas Costa spacca difese (da quando Maurizio Sarri è alla Juventus)

Douglas Costa spacca difese (da quando Maurizio Sarri è alla Juventus)


Il brasiliano può interpretare al meglio il suo ruolo nel 4-3-3 di Sarri. Ha fatto più fatica nel modulo asimmetrico di Allegri, che giocava a ritmi più bassi. E’ un esterno più istintivo, che fa la differenza con la qualità nel dribbling e il tiro dalla distanza. Con tanti uomini nella zona della palla, può esaltarsi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here