Milan – Nuovo stadio: colori che cambiano, 60mila posti, 650 mln di spesa

Nuovo stadio, ecco le prime indiscrezioni sull’impianto che dovrà sostituire San Siro nel giro di pochi anni. I dettagli

Sembra prendere forma il progetto di costruzione del nuovo stadio a Milano. Per quanto in corsa vi siano ancora due opzioni, sicuramente alcuni paletti verranno rispettati. Secondo quanto trapela da un interessante articolo di Il Corriere della Sera, il nuovo impianto sarà all’avanguardia e senza barriere architettoniche. Il primo aspetto che colpisce è la mancanza di una copertura: per rimanere entro costi contenuti, lo stadio non sarà innalzato sul modello della Johan Crujiff Arena. Il totale degli investimenti dovrebbe essere di 605 milioni di euro, ai quali vanno aggiunti circa 45 milioni per l’abbattimento di San Siro.

Poiché l’impianto verrà condiviso tra Milan e Inter (scelta controcorrente rispetto ai grandi club europei), sarà fondamentale la flessibilità. In poco tempo le luci potranno cambiare per adattarsi ai colori sociali del club che gioca in casa. Il totale dei posti a sedere dovrebbe essere di 60mila, un numero nemmeno troppo grande se si considera che nella stagione 1992/1993 il Milan aveva 71895 abbonati.

Le due milanesi punteranno molto sui posti premium, quelli più costosi e riservati ai VIP. Il numero di biglietti corporate anche in questo caso sarà flessibile e dipenderà dal tipo di match. Difficile prevedere i costi, ma si può supporre un incremento generale del prezzo dei biglietti. Il 23 settembre dovrebbero essere svelati i due progetti finalisti, poi spazio alla burocrazia che dovrebbe portare nel giro di un anno all’ok definitivo.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here