Claudio Marchisio racconta la rapina: “Per fortuna i bambini non erano in casa”

Claudio Marchisio racconta la rapina: “Per fortuna i bambini non erano in casa”


Sono trascorsi poco più di una ventina di giorni da quel lunedì sera drammatico. È da lì che inizia la sequenza videoclip. Claudio Marchisio preme il tasto play e dà il via al ricordo di quei momenti che lasciano un segno e sono difficili da dimenticare perché con la paura puoi solo imparare a convivere. A Cuccaro Monferrato, in provincia di Alessandria, l’ex calciatore della Juventus ripercorre quanto accaduto a margine di un evento al quale era stato invitato.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here