Cori razzisti in Romania-Svezia, l’arbitro Orsato sospende il match per alcuni minuti

Cori razzisti in Romania-Svezia, l’arbitro Orsato sospende il match per alcuni minuti


Tutto il mondo è paese, purtroppo. Un brutto episodio è andato in scena a Bucarest, in occasione della sfida tra la Romania e la Svezia valida per le qualificazioni a Euro 2020. Il direttore di gara italiano Daniele Orsato, è stato costretto a sospendere la partita per alcuni minuti, in linea con quanto accaduto spesso in Serie A recentemente. Il motivo? Gli ululati di stampo razzista da parte dei tifosi rumeni nei confronti di Isak, giocatore di colore della squadra ospite.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here