Juventus, Emre Can insoddisfatto: “Non mollo, mi sento bianconero, ma così è difficile”

Juventus, Emre Can insoddisfatto: “Non mollo, mi sento bianconero, ma così è difficile”


Il tedesco della Juventus, fuori dalle scelte di Maurizio Sarri è pronto a giocarsi il tutto per tutto da qui a giugno con l’obiettivo di restare in bianconero. Dal ritiro della nazionale tedesca ha rilanciato la sfida a Sarri: “Non mi vedo al momento altrove, ovviamente sono insoddisfatto ma farò di tutto per far ricredere il mister”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here