Lazio, Inzaghi si prepara per la Juve

Lazio, Inzaghi si prepara per la Juve

Il tecnico dei capitolini ritrova Luis Alberto e tira un sospiro di sollievo a poche ore dall’inizio di un mese in cui ci si giocherà un’importante fetta di stagione

Roma – La sponda biancoceleste del Tevere non nasconde l’entusiasmo per una stagione che, almeno in campionato, ha preso una rincorsa che non si vedeva da anni, con lo scarso rendimento in Europa come unico cruccio. A dimostrazione di ciò il sold-out dell’Olimpico per il big match di sabato, che vedrà la Lazio, terza a trenta punti, sfidare i campioni d’Italia della Juventus, al momento secondi a solo sei lunghezze di distanza.
In palio oltre ai tre punti, la scalata alle prime posizioni della classifica, sperando che non si accusino vertigini ad altezze che in questi ultimi anni non sono state la normalità. Ma in questa sfida c’è anche il gusto di arrivare finalmente alla vigilia senza quel timore reverenziale che di solito si ha al cospetto di una squadra con un blasone come quello della Juve, con l’idea di poter giocare la propria partita, se non proprio alla pari, quasi.
Ed ancora, quello di sabato sarò solo il primo di due incontri che ci saranno tra le due compagini in appena quindici giorni, il 22 dicembre infatti, nello Stadio dell’Università Re Sa’ud di Riad si replicherà, questa volta per la conquista della Supercoppa italiana.

A questo importantissimo ciclo, la squadra di Inzaghi arriva con un’evidente condizione di grazia. I goal segnati fin qui in campionato sono 33 di cui ben 17 sono quelli realizzati da Ciro Immobile, sempre più leader (come ammesso dal tecnico in conferenza) e trascinatore di questa stagione, stagione a cui tutti però stanno dando un contributo, dai centrocampisti ai difensori passando per l’allenatore, capace di dare anima e motivazioni al gruppo, preparatore meticoloso di ogni partita.

Cosi anche in questa, tecnico e staff da mesi preparano le contromosse e le tattiche per mettere i bianconeri in difficoltà, attenzione all’alimentazione dei calciatori, gestione degli allenamenti oculata.
Quasi tutti saranno disponibili e pronti a fare la loro parte, fermi ai box ci saranno però, Patric, Lukaku e Berisha, in forse Marusic, il montenegrino ha ripreso negli ultimi giorni ad allenarsi seppur seguendo il preparatore Bianchini con un lavoro differenziato.
Un solo giorno di riposo è invece bastato a Leiva per tornare in gruppo, il regista brasiliano aveva infatti accusato un affaticamento sul finale della partita contro l’Udinese ed era stato sostituito.
Rientrato l’allarme anche per Luis Alberto che nella prima metà della settimana non si era allenato ed aveva destato preoccupazioni, il titolarissimo di Inzaghi ci sarà quindi contro la juve e potrà dare il suo supporto, sono suoi infatti ben 10 degli assist finalizzati in rete dalla Lazio fin qui.

Fonte foto: calcionews24.com

Roberto Lojudice

L’articolo Lazio, Inzaghi si prepara per la Juve proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here