Calcio estero: Mourinho batte Guardiola, il Bayern torna primo, Benzema decide il derby di Madrid

Calcio estero: Mourinho batte Guardiola, il Bayern torna primo, Benzema decide il derby di Madrid

Il Liverpool vince ancora e va a +22 sul City, i bavaresi scavalcano in vetta il Lipsia, Blancos di misura contro l’Atletico Madrid

Premier League: In Inghilterra continua la marcia trionfale del Liverpool verso il titolo. I Reds battono 4-0 in casa il Southampton grazie alle reti di Oxlade-Chamberlain, Henderson e Salah (doppietta) e volano a +22 sul Manchester City, sconfitto 2-0 in trasferta dal Tottenham di Mourinho (reti di Bergwin e Son nella ripresa). La prima Premier League della storia del Liverpool è solo questione di settimane. Per quanto riguarda gli Spurs invece, la vittoria contro i Citizens porta i londinesi a -4 dal Chelsea quarto in classifica, che nell’ultimo turno ha pareggiato 2-2 sul campo del Leicester terzo. Doppietta di Rudiger per i Blues a pareggiare le reti di Barnes e Childwell. In zona Europa League vince lo Sheffield United, 1-0 sul campo del Crystal Palace, mentre pareggiano sia Manchester United che Arsenal, entrambe 0-0 rispettivamente contro Wolverampthon e Burnley.

Liga: In Spagna i riflettori erano puntati sul derby di Madrid tra Real e Atletico. Al termine di 90 minuti equilibrati l’hanno spuntata i Blancos grazie ad una rete di Benzema nella ripresa. Il Real centra una vittoria importantissima (la quarta consecutiva) e resta a +3 sul Barcellona, vittorioso anch’esso per 2-1 sul Levante (doppietta di Ansu Fati nel primo tempo). Dietro la coppia di testa vince il Getafe, che espugna 2-0 il campo dell’Athletic Bilbao e aggancia al terzo posto in graduatoria il Siviglia, fermato invece 1-1 in casa dall’Alaves. In zona Europa League, successi anche per Valencia e Villarréal, rispettivamente 1-0 col Celta Vigo e 3-1 con l’Osasuna. Valencia ora quinto in classifica a +3 dal Villarréal settimo e a -2 dalla zona Champions.

Bundesliga: In Germania in questa giornata c’è stato il sorpasso in vetta del Bayern Monaco sul Lipsia. I bavaresi hanno espugnato 3-1 il campo del Mainz grazie alle reti di Lewandowski, Muller e Thiago Alcantara, scavalcando al primo posto il Lipsia bloccato invece in casa per 2-2 dal Borussia Moenchengladbach. La situazione di classifica ora è la seguente: Bayern primo a +1 sul Lipsia e a +3 sui due Borussia. Il Dortmund infatti vince in casa facendone cinque al malcapitato Union Berlino. Ancora protagonista il neo acquisto Haaland, che trascina i gialloneri con una doppietta toccando quota 7 reti in 160 minuti con la nuova maglia. Una media gol impressionante. In zona Europa League perde il Bayer Leverkusen, 2-1 sul campo dell’Hoffenheim, mentre pareggia lo Schalke 04, 0-0 in trasferta contro l’Herta Berlino. Bayer e Schalke restano quinti a pari merito.

Ligue 1: In Francia vince ancora il Paris Saint-Germain, che c’entra il suo terzo successo consecutivo battendo 5-0 in casa il Montpellier (reti di Sarabia, Di Maria, Kurzawa, Mbappé ed un autogol). I parigini volano a +12 sul Marsiglia secondo, fermato sullo 0-0 in trasferta contro il Bordeaux. In zona Champions vincono sia Rennes che Lilla, rispettivamente 3-2 contro il Nantes e 1-2 contro lo Strasburgo. Perde invece il Lione, sconfitto 2-1 in trasferta dal Nizza. L’OL scivola al sesto posto a -2 dal Lilla quarto.

Luca Missori

(Fonte immagine: Ansa.it)

L’articolo Calcio estero: Mourinho batte Guardiola, il Bayern torna primo, Benzema decide il derby di Madrid proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here