Il pallone ai tempi del Coronavirus: il calcio riparte dalla Germania

Il pallone ai tempi del Coronavirus: il calcio riparte dalla Germania

Cronaca del primo week-end di sport dopo più di due mesi di pausa forzati

Mentre in Italia si discute ancora su quando tornare ad allenarsi, in Germania durante questo fine settimana è ripartito il campionato. Una tre giorni di sfide a porte chiuse per provare a far tornare anche il pallone ad una normalità che tuttavia sembra ancora molto lontana.

Stadi vuoti, giocatori che esultano a distanza, contatti limitati al minimo fuori dal campo ma non dentro, perché quando si gioca non c’è epidemia che possa frenare l’agone di chi non vede il campo da più di due mesi. Stando ai risultati finali, sembra che la pausa non ci sia mai stata. Delle prime sei della classifica hanno vinto tutte tranne il Lipsia, che ha pareggiato 1-1 col Friburgo settimo in graduatoria ed è scivolato al quarto posto. Ora terzo, a +1, c’è il Borussia Moenchengladbach, distante 2 punti dal Borussia Dortmund e 6 dal Bayern (entrambe vittoriose), che rimane primo con 8 partite ancora da giocare. Il finale del giallo è ancora incerto, anche perché c’è sempre la variabile del virus da tenere in considerazione, con la speranza che in nessun paese arrivi una seconda ondata.

Il turno appena concluso di Bundesliga ha fatto da apripista agli altri campionati, mostrando come sarà il calcio ai tempi del Coronavirus. Niente tifosi, niente cori, niente abbracci tra i giocatori, cinico professionismo finalizzato a portare a termine la stagione. Non può che essere così d’altronde: gli stadi pieni sono ambienti ad altissimo rischio di contagio e il football, anche se è dura vederlo solo così, è un’industria che da lavoro a tante persone, non solo i calciatori, quindi è giusto che riparta in questa maniera. Nel breve periodo c’è da salvaguardare la salute e la stabilità economica di chi campa grazie al calcio, accontentandoci di vedere i match della nostra squadra del cuore seduti sul divano. Nella speranza di tornare quanto prima alla vita di tutti i giorni.

Luca Missori

L’articolo Il pallone ai tempi del Coronavirus: il calcio riparte dalla Germania proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here