Milan – Di Stefano: «Ibrahimovic lascerà un Milan che non sente più suo»

Peppe Di Stefano, giornalista informato sul mondo Milan, ha parlato del futuro di Zlatan Ibrahimovic in rossonero

Peppe Di Stefano, giornalista informato sul mondo Milan, ha parlato del futuro di Zlatan Ibrahimovic in rossonero: «Con l’addio di Boban e quello quasi annunciato di Maldini, Ibrahimovic, nonostante la sua forte personalità, vive un più che probabile disorientamento. È solo a Milanello e ha contatti solo con un addetto alla sicurezza ed un catering esterno che gli porta colazione, pranzo e cena. Non c’è alcun contatto con compagni di squadra e staff per via della quarantena. Quando tutti intorno alle 16 lasciano Milanello, Ibra indossa scarpini ed indumenti di allenamento e scende in campo, solo, in uno dei sei campi vuoti del centro sportivo in un clima surreale. A meno di clamorose sorprese a fine stagione Ibra lascerà un Milan che non sente più suo e il Milan lo lascerà andare» ha dichiarato il giornalista a Sky Sport.

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here