Calcio estero: il Bayern Monaco è campione di Germania per la 30esima volta

Calcio estero: il Bayern Monaco è campione di Germania per la 30esima volta

Ottavo successo consecutivo per i bavaresi che eguagliano la Juventus in questa speciale classifica

Mancava soltanto l’ufficialità e martedì è arrivata: il Bayern Monaco è campione di Germania con due giornate di anticipo. Decisiva la vittoria per 1-0 sul Werder Brema arrivata, tanto per cambiare, grazie ad una rete a fine primo tempo di Robert Lewandowski (31 gol per lui su 32 gare). Per i bavaresi è il titolo numero 30 (dal prossimo anno in virtù del particolare regolamento tedesco il Bayern avrà cinque stelle sulla maglia) e l’ottavo consecutivo. Superato il vecchio record del Lione ed eguagliato quello della Juventus, che però potrà di nuovo allungare visto che il suo campionato non è ancora terminato. Flick e i suoi ragazzi intanto festeggiano ed ora avranno più di un mese per prepararsi all’ottavo di finale di ritorno di Champions League contro il Chelsea. Una formalità, visto il 3-0 in trasferta dell’andata, ma servirà in vista della final-eight di Lisbona. Questi anno infatti, a causa della pandemia, dai quarti alla finale la Champions League si giocherà in Portogallo con gare secche dal 12 al 23 agosto.

Nelle altre gare di Bundesliga il Borussia Dortmund cede 2-0 in casa col Mainz e perde un punto nei confronti del Lipsia terzo, che pareggia 2-2 in casa col Dusseldorf e si porta a -3 a due giornate dal termine. In zona Champions successi anche per Bayer Leverkusen e Borussia Moenchengladbach, rispettivamente 3-1 contro il Colonia e 3-0 contro il Wolfsburg. Il Bayer resta quarto a +1 sui rivali, ma a 180 minuti dal termine per la qualificazione alla prossima Champions League è ancora tutto da decidere. In Liga invece poche sorprese: il Barcellona vince 2-0 contro il Leganes (reti di Ansu Fati e Messi) e allunga momentaneamente a +5 sul Real Madrid, impegnato questa sera in casa contro il Valencia. In zona Champions manita dell’Atletico Madrid all’Osasuna, che accorcia sul Siviglia terzo e bloccato 1-1 sul campo del Levante. Ora i Colchoneros sono a -2 dagli andalusi, ma rischiano di nuovo di essere scavalcati al quarto posto dalla Real Sociedad, che in serata giocherà in trasferta contro l’Alaves.

Infine questa settimana è tornata in campo anche la Premier League con due recuperi. Il primo, tra Aston Villa e Sheffield United, è terminato 0-0. Il secondo invece era il big match dell’Etihad tra Manchester City ed Arsenal. Hanno vinto i Citizens per 3-0 grazie alle reti di Sterling, De Bruyne e Foden. Gli uomini di Guardiola consolidano il secondo posto portandosi a +7 sul Leicester terzo, mentre il primo è saldamente nelle mani del Liverpool, che ormai sta aspettando la ripresa del campionato solo per festeggiare un titolo che dalle parti di Anfield manca da 30 anni.

Luca Missori

(Fonte immagine: Calciodangolo.com)

L’articolo Calcio estero: il Bayern Monaco è campione di Germania per la 30esima volta proviene da Passione del Calcio.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here