Milan – Pioli: «Calhanoglu può diventare punto di riferimento. Ibra indipendenti»

Pioli commenta a fine gara commenta con un sospiro di sollievo una vittoria che porta i rossoneri al play-off di Europa League

Pioli commenta a fine gara commenta con un sospiro di sollievo una vittoria che porta i rossoneri al play-off, decisivo per l’accesso all’urna di Nyon. Andiamo a vedere quello che ha detto il tecnico rossonero ai microfoni di Dazn al termine del match, deciso dalle reti di Calhanoglu (doppietta) e Colombo.

IBRA INDIPENDENTI- «La sofferenza fa parte di queste gare, era un avversario con attaccanti molto veloci e che sta bene. Bravi a stare dentro la partita dopo il loro gol, potevamo gestire meglio dopo il nostro doppio vantaggio. Non avendolo fatto, faticare alla fine ci stava. Ibra-dipendenti? Questa storia ci sarà sempre. Quando c’è sarà sempre un valore aggiunto, ma non credo che sia così. La squadra è stata squadra».

SU CALHANOGLU- «Credo che molto del merito sia suo, è un giocatore generoso e di qualità, lavora per la squadra. Difficile pretendere sempre due gol ma mi aspetto questo tipo di prestazione. È un ragazzo eccezionale, ha le qualità per diventare un punto di riferimento».

Leggi su Milannews24.com

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here